“Il Benessere a tavola non richiede sacrificio ma piacere”

Parole dello chef Antonio Sciullo che per avvalorare questo concetto ha ideato, con i propri collaboratori Pietro Guccione in cucina e Sante Ferrazzoli in sala, un accattivante programma di incontri gastronomici a tema, da novembre 2016  a marzo 2017

Non perdete l’occasione per farvi del bene

A un’ora da Roma troverai una struttura immersa in un contesto unico tra natura, storia e acque termali dove tenere eventi, riti e cerimonie di sicuro successo. Scopri di più

sciullo-antonio-header
La buona cucina alle di Terme di Stigliano: materie prime scelte secondo la stagionalità, proposte leggere e gustose, preparate da chi sa prendersi cura del tuo benessere a tavola. Presso il Ristorante Il Ninfeo o sulla terrazza all'aperto durante la bella stagione, è possibile gustare i piatti del Maestro di Cucina Antonio Sciullo, con la preziosa collaborazione di Pietro Guccione e della pasticcera Latinka.

Referenziato Chef italiano per il ristorante “Il Ninfeo”

 

ANTONIO SCIULLO
La grande Cucina del Maestro Antonio Sciullo entra a Stigliano

 

Insegnante alla scuola alberghiera di Roccaraso fino al 1984. Già executive chef del ristorante “Relais le Jardin” dell‘Hotel Lord Byron dal 1983 al 1995, (2 stelle Michelin, Pranzo dell‘anno e 19,3/20 per la Guida dell‘Espresso). Grande esperienza a livello internazionale Francia, Svizzera e Giappone. Manifestazioni culinarie negli Stati Uniti, Inghilterra e Mauritius. Titolare della società di consulenza L.I.C. operante nel campo della ristorazione per lo studio di linee di cucina, impiantistica, di servizio e formazione. Già consulente del Parco dei Principi, del Cafè Veneto e Cafè de Paris di Roma, ha collaborato alla riapertura dello storico ristorante “George‘s” a Roma di cui è stato anche executive chef. Consulente di cucina per la società “Arena” e per l”Istituto Nazionale delle Comunicazioni”. Collaboratore dell‘Unione Nazionale Avicoltori e Ortofrutticoltori. Consulente gastronomico presso la tenuta ” La Tacita” a Roccantica (Rieti) Collabora con la scuola dal 1992 come docente nei corsi professionali. (fonte: a tavola con lo chef)

MENÙ

piatto-ristorante-3


ANTIPASTI/STARTERS
Salmone affumicato in casa con insalata di puntarelle e melograno    €14
Creme brulée di zucca con fonduta al parmigiano e tartufo nero    €14
Tartelletta di verza, funghi e castagne con guanciale croccante e salsa di funghi    €12
Bresaola di cinghiale ubriaca all’acquavite con mela verde, radicchio e noci pecorino e glassa al vino rosso   € 12


PRIMI/FIRST COURSE

Zuppa di funghi, fagioli e patate con maltagliati  di acqua e farina  €10

Risotto con radicchio, zucca e castagne  €14

Ravioli cacio e pepe al tartufo nero e nocciole   € 15

Pappardelle al ragù di cinghiale, cicorietta e caciocavallo stagionato   € 14

Taccole di pasta povera al nero, con polpo, pecorino e cime di rapa  € 14

 

SECONDI/MAIN COURSE
Stracotto di cinghiale alla birra rossa con polenta morbida alla vaniglia e broccoletti all’arrabbiata   € 18

Filetto di maiale con castagne tostate e melograno, zucca in agrodolce e sformatino di patate al ciauscolo   €18

Tagliata di manzo con funghi di stagione, patate e lamelle di parmigiano  €22

Filetto di scorfano e gambero fritto in crosta di mais con cipolla caramellata e agrodolce di pomodoro   € 22

 

DOLCI/DESSERT

Cannolo siciliano scomposto con crema di ricotta e scaglie di cioccolato €8

Cappuccino di castagne all’amaretto  €8

Tortino caldo di cioccolato allo zenzero fresco e gelato di pistacchio (20 minuti ) €9

Acquerello di frutta fresca   €8


Menù ideato e realizzato dal Maestro di cucina Antonio Sciullo con la collaborazione dello Chef Pietro Guccione
è consigliabile la prenotazione

La cucina italiana nelle festività più tradizionali e sentite del nostro Paese un percorso nella storia e nella memoria. Scopri i menù:

Orari Ristorante:

 

Pranzo da 12:30 alle 14:30
Cena dalle 20:00 alle 22:00

Prenota:

 

Tel: 06.99805977
Mail: antoniosciullo@termedistigliano.it